sabato 28 dicembre 2019   10:53

Pasti caldi ai bisognosi in occasione del Natale: «Significa donarsi agli altri»

VIDEO | Una festa all’insegna della solidarietà quella che i parrocchiani della Chiesa di San Pio X di Catanzaro hanno vissuto in questi giorni donando un pasto caldo alla mensa della fraternità realizzata dalla Caritas e dal gruppo scout

di Daniela  Amatruda
126 condivisioni

«Ringrazio Dio per essere qui insieme a tutti voi dopo un intervento d’urgenza che ho subito in questi giorni». E’ grato per aver superato un problema di salute il signor Aldo Obizzo ed è felice di poter trascorrere le festività natalizie insieme a tanti uomini e tante donne che in questo periodo si trovano in una situazione di disagio sociale ed economico e che grazie ai pasti caldi preparati dai parrocchiani e dal gruppo scout, hanno vissuto insieme questi giorni di festa. 

 

«Scegliere di non trascorrere il Natale e le festività in famiglia, ma con loro – ha detto Valeria Vespertini, Capo scout della Parrocchia – è un donarsi agli altri. Ai nostri ospiti abbiamo detto che noi lo facciamo con il cuore e loro ci hanno risposto che questo cuore, questo amore, lo sentono tantissimo. Quindi non hanno bisogno solo di un pasto caldo, ma anche dell’ascolto e di un sorriso».

 

Per la parrocchia, realizzare una mensa per i più bisognosi non è un evento eccezionale. Ogni domenica, tra la chiesa di S.Pio x ed il Duomo, la caritas e gli scout, guidati da Don Franco, donano loro un pasto caldo ed un sorriso. Ma è in questi giorni di festa, caotici e frenetici, che fermarsi per donare un po’ del proprio tempo diventa un gesto di grande solidarietà.

 

«E’ come se avessi degli invitati a casa – ha detto Rita Simonetti, aiuto capo scout – e quindi mi crea una grande emozione. Mi sento vicina alla loro situazione ed è come se avessi a casa Gesù». Tra i volontari che hanno servito le portate: Roberta Esposito, Gianluca Aloisi, Carlo Maletta, Attilio Esposito ed Andrea Tolomeo 

TAG
mensa poveri caritas scout solidarieta accoglienza Catanzaro

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: