venerdì 7 febbraio 2020   12:49

Cosenza, Orrico (M5s) gestirà i 90 milioni per il centro storico

VIDEO | Il sottosegretario alla Cultura ha appena ricevuto la delega dal ministro Dario Franceschini. Già convocato un tavolo istituzionale in prefettura

di Salvatore Bruno
761 condivisioni

Svolta per l’investimento dei 90 milioni di euro stanziati dal Cipe nel 2017 concessi dal ministro Dario Franceschini su input della Fondazione Paolo Di Tarso e destinati al centro storico di Cosenza.

Delega per la deputata cosentina

Ora che l’esponente del Pd è tornato alla guida del Mibact, ha conferito la delega per la gestione degli interventi al Sottosegretario alla cultura Anna Laura Orrico. La deputata pentastellata ha già convocato in prefettura un tavolo di confronto con tutti gli attori istituzionali del territorio, unitamente ai rappresentanti di comitati ed associazioni cittadine, per riprendere il filo interrotto dopo l’uscita di scena dell’ex titolare del dicastero Alberto Bonisoli.

Intervenire anche sul degrado sociale

Anna Laura Orrico, oltre a quello di Cosenza, gestirà i Contratti Istituzionali di sviluppo anche delle città di Taranto, Palermo e Napoli: «Queste risorse saranno gestite in maniera chiara e trasparente – ha affermato – Dovranno contribuire anche a creare quel substrato di servizi essenziali per risolvere anche le emergenze sociali del centro storico del capoluogo bruzio. Cultura e welfare possono essere un formidabile combinato per migliorare la qualità della vita e non vanificare ogni altro intervento di carattere turistico e strutturale». Ecco l’intervista.

TAG
cosenza anna laura orrico centro storico 90 milioni

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: