martedì 3 marzo 2020   18:20

Punto nascita chiuso a Soverato, pubblicato il bando per l'avvio dei lavori

Il presidio, sospeso dallo scorso anno per consentire un adeguamento strutturale, rappresenta un punto di riferimento per l’intero comprensorio. Pubblicato l'avviso pubblico

di Rossella  Galati
7 condivisioni

È stata pubblicata la manifestazione d'interesse per individuare la ditta che effettuerà i lavori di riqualificazione del Punto Nascite del presidio ospedaliero di Soverato, per un importo di 300mila euro.

Ad annunciarlo è il sindaco della città ionica Ernesto Alecci che attraverso un post sui social esprime grande soddisfazione: «Nonostante la volontà di qualcuno di arrestare l'iter per la riapertura di questo importante servizio, abbiamo mosso un importante passo in avanti».

Per il primo cittadino è necessario non abbassare la guardia: «Terremo ferma la nostra posizione fino a quando i vagiti dei nuovi nati non cancelleranno questo angoscioso silenzio e non torneranno a riempire di speranza il nostro futuro. Grazie ai dirigenti della Regione Calabria e dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro per sopportare pazientemente le mie continue chiamate e per l'attenzione dimostrata verso il nostro ospedale».

Il punto nascite, sospeso dallo scorso mese di agosto  in attesa degli interventi necessari per migliorare gli standard assistenziali, è strettamente legato ai reparti di ostetricia, ginecologia e pediatria e serve una vasta area che si estende dall’alto Ionio reggino fino al crotonese passando per l’entroterra vibonese. Un presidio di fondamentale importanza dunque che rappresenta un punto di riferimento per l’intero comprensorio.

TAG
punto nascita soverato ospedale Soverato Catanzaro Ernesto Alecci

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: