martedì 31 marzo 2020   16:06

Greco (Idm): «Calabria di sempre messa a nudo da Report»

L'esponente di Italia del Meridione commenta così quanto venuto fuori dalla trasmissione: «Emergenza coronavirus affrontata senza competenze»

di Redazione
727 condivisioni

«La trasmissione Report di ieri sera ha messo a nudo la Calabria di sempre. Quella regione dove si affidano ovvero si confermano compiti istituzionali a chi non sa neppure che cosa siano. A chi ha una visione deturpata della Pa e dell'interesse collettivo. A chi non comprende l’assistenza alla salute. A chi non sa affrontare le emergenze». È quanto si legge in una nota firmata dall'esponente di Italia del Meridione Orlandino Greco.

«Sotto altri aspetti ha fatto emergere una Regione che trascura l'adozione degli atti “puri” indispensabili per tutelare e risolvere la non efficacia di quelli “impuri” sino ad ora assunti, solo per fare moina.
Tutto questo è rappresentativo della modalità sbagliata di trasformare la Regione in termini di reale efficienza ed efficacia. Da una parte si trascura ancora l’elaborazione del bilancio di previsione 2020/2022 e dall’altra si procede ad assumere provvedimenti che non valgono neppure la carta che li rappresenta. Da un’altra parte ancora si affronta l’emergenza in modo improprio senza le necessarie competenze della burocrazia impegnata, rendendo così vani la generosità e gli sforzi che l’attuale governatrice sta prodigando per portare la regione fuori dalle secche del Coronavirus».

Per Orlandino Greco «gli elementi del disagio sono più che evidenti:

TAG
orlandino greco report regione calabria

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: