lunedì 6 aprile 2020   10:58

Coronavirus, a Rosarno quarto caso: la comunicazione del sindaco Idà

Si tratta di una parente di uno dei primi tre contagiati, in quarantena obbligatoria dal 29 marzo scorso ed è asintomatica. Il primo cittadino ha annunciato che verranno sottoposti a tampone tutte le persone entrate in contatto con la signora

33 condivisioni

C'è un quarto caso di positività al Covid-19 a Rosarno. Lo ha comunicato il sindaco del popoloso centro della Piana di Gioia Tauro Giuseppe Idà con una nota. Cresce, quindi il numero dei positivi nella città medmea dopo il caso della coppia contagiata dal coronavirus rtra il 19 marzo e il 20 marzo scorsi, e quello del 26 marzo.

«Nella tarda serata di ieri ho ricevuto la notizia - scrive il primo cittadino rosarnese - della 4 persona positiva al Covid-19 residente nella città. D’intesa con le forze dell’ordine e Asp abbiamo provveduto a censire le persone che hanno avuto contatti stretti col soggetto in questione».

 

Si tratta di una donna, figlia di uno dei primi tre risultati positivi nelle scorse settimane, sottoposta dal 29 marzo scorso a quarantena obbligatoria. Le sue condizioni di salute sono buone. La donna infatti è asintomatica

 

Il sindaco Idà comunica che «nei prossimi giorni gli stessi verranno sottoposti a tampone per verificare se vi siano stati ulteriori contagi. Anche in questa circostanza, non chiedete di rivelare il nome perché, per ragioni di privacy, non verrà fatto. Vi rassicuro garantendovi che tutti i protocolli di sicurezza sono stati già attivati».

 

Infine, il sindaco Idà rinnova la richiesta di restare a casa: «Vi ribadisco che l’unica soluzione efficace è rimanere a casa. Ancora c’è troppa gente in giro e questo non va bene».

 

TAG
coronavirus calabria coronavirus reggio calabria coronavirus rosarno rosarno reggio calabria

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: