domenica 16 agosto 2020   17:58

Tragedia in mare a Santa Domenica di Ricadi, morto un sub di 52 anni

VIDEO | L'uomo si trovava al largo della Baia di Riaci. Per soccorrerlo è arrivata un’eliambulanza, ma ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato vano. Ancora da accertare le cause del decesso

di Redazione
Condividi

Tragedia in mare nel pomeriggio di oggi a Santa Domenica di Ricadi. Un sub 52enne, Antonio Fiorentino, originario di Acri ma residente a Trezza, in provincia di Novara, ha perso la vita per cause ancora in corso di accertamento mentre si trovava al largo della spiaggia della Baia di Riaci.

Il cinquantaduenne, che stava facendo delle immersioni subacquee in apnea nella zona dove trascorreva qualche giorno di vacanza, è stato trovato privo di conoscenza da un natante nella zona denominata Grotta del cerchio.

 

Per soccorrerlo si è attivata anche un’eliambulanza, atterrata al porto di Tropea. Per il malcapitato, tuttavia, non c’è stato nulla da fare e ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato vano.

TAG
ricadi santa domenica di ricadi tropea costa degli dei

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: