giovedì 10 settembre 2020   16:15

Castrovillari, la manifestazione Suoni rende omaggio ad Ennio Morricone

La manifestazione musicale organizzata dalla Pro loco ha visto protagonista l'orchestra di fiati di Morano Calabro che ha proposto al pubblico le più belle colonne sonore realizzate dal maestro scomparso nel luglio scorso

di Vincenzo Alvaro
55 condivisioni

Le sue musiche hanno fatto la storia e sugellato i momenti più belli, drammatici ed intensi di decine di film per i quali ha collaborato con registi del calibro di Sergio Leone e Giuseppe Tronatore. Ennio Morricone è stato omaggiato dal festival Suoni, organizzato dalla Pro Loco di Castrovillari, che ha dedicato la prima delle due serate in programma all’orchestra di Fiati di Morano Calabro, diretta dal maestro Massimo Celiberto, esibitasi nelle più famose ed intense melodie delle colonne sonore da lui firmate per i grandi del cinema internazionale.

Per un pugno di dollari, Mission, C'era una volta in America, Nuovo cinema Paradiso sono alcune delle musiche che hanno ammaliato il pubblico accorso numero all’evento che rappresenta il tributo di Castrovillari ad un grande compositore, arricchito dalle letture degli attori Dario De Luca, Francesco Gallo e Martina Aloisio, e dalla voce del soprano Giada Borrelli. Una serata di grande spessore musicale, emozionante e coinvolgente, capace di evocare la figura di un grande compositore e la sua forma d’arte sempre al servizio del racconto e delle sceneggiature che ha avuto modo di arricchire con le sue musiche che lo rendono immortale. La manifestazione che vuole richiamare il ruolo della mediterraneità e della contaminazione tra generi musicali è nata quindici anni fa con il preciso intento di portare in scena talenti locali valorizzando gli spazi della cultura della città del Pollino.

«Suoni è la manifestazione tra le più importanti che organizza la Pro Loco – ha dichiarato il presidente Eugenio Iannelli – e non potevamo non realizzarla anche quest’anno nonostante le difficoltà provocate dalla pandemia.
Il covid ci ha imposto di spostare la data ed il luogo ma l’abbiamo fatto consapevoli di rendere sempre l’evento all’altezza della aspettative del nostro pubblico. L’intento dell’evento è da sempre valorizzare gli artisti locali e far si che possa avere la sua continuità cercando altresì di valorizzare i luoghi di cultura e d’arte della stessa Castrovillari».

Questa sera, sempre nello splendido piazzale del Santuario della Madonna del Castello, continuerà l’omaggio al maestro compositore con “C’era una volta…Ennio” che vedrà protagonisti gli artisti Sasà Calabrese, Luigi Le Voci, Romualdo Panebianco, Salvatore Chiodi, Camillo Maffia, Carmine Mazzotta e Christian Gaudenti.

TAG
castrovillari ennio morricone cosenza

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: