mercoledì 23 settembre 2020   18:44

Coppa Italia, il Catanzaro batte la Virtus Francavilla: ora c'è il Chievo

Al “Ceravolo” i giallorossi battono per 2-1 i pugliesi nel match valevole per il primo turno eliminatorio 

di Francesco Spina
10 condivisioni

Era la stagione 2014/15 quando la Virtus Francavilla vinceva il campionato di Eccellenza Pugliese, la Coppa Italia Dilettanti regionale e la Coppa Italia Dilettanti: un “triplete” indimenticabile per i pugliesi, con in panchina Antonio Calabro, attuale allenatore del Catanzaro.

 

Giallorossi subito propositivi ma ospiti in vantaggio

Parte bene il Catanzaro, che dai primi minuti prova a prendere in mano il pallino del gioco. La Virtus si difende bene. I giallorossi trovano la prima occasione al 15’: calcio di punizione di Pinna, pallone sul secondo palo per Riggio che calcia sul fondo. Il Catanzaro macina gioco, soprattutto a centrocampo, ma a sbloccare il match è la formazione ospite: al 31’ è l’ex Rende, Domenico Franco a portare in vantaggio i biancoazzurri.

 

Il Catanzaro trova subito il gol del pari

La reazione dei giallorossi è immediata e veemente. La squadra di Calabro si butta subito in avanti e riesce a trovare il meritato pareggio con Casoli: splendido gol, cosi come da almanacco è il suggerimento di Corapi. Due minuti più tardi le aquile sfiorano il raddoppio: il portiere ospite Crispino salva letteralmente il risultato sul super tiro dalla distanza di Carlini.
Il vantaggio è di rigore. Al 44’ fallo in area pugliese e calcio di rigore per i padroni di casa. Dal dischetto è chirurgica la conclusione di Carlini: nulla da fare per Crispino.

 

Nel secondo tempo il Catanzaro controlla e porta a casa la vittoria

È un secondo tempo intenso ma con tanti errori: il Catanzaro controlla il risultato, mentre gli ospiti si battono ed alla fine usciranno a testa alta.
Sono poche le occasioni degne di nota: a dieci minuti dal termine il Catanzaro ci prova con Carlini, mentre al minuto 85 è la Virtus che si rende pericolosa con il duo Franco – Perez che però si dimostra poco lucido al momento della conclusione.


Per il Catanzaro adesso trasferta a Verona

Con la vittoria i giallorossi passano il turno e si regalano la trasferta veronese contro il Chievo.

 

TABELLINO

CATANZARO (3-5-2) : Branduani; Riggio, Fazio, Pinna; Casoli, Verna (82’Risolo), Corapi, Urso; Di Piazza (’87 Bayeye), Carlini. All. Calabro. A disp: Mittica, Iannì, Mirarchi, Cristiano, Cusumano, Iseppon, Napoli, Brugnano.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2) : Crispino; Calcagno, Celli, Caporale; Sparandeo, Franco, Zenuni, Mastropietro (1’st Castorali), Nunzella; Perez, Ekuban. All. Trocini. A disp: Costa, Buglia, Pino, Carella, Puntoriere. All. Trocini

Arbitro: Marini di Roma 1 Assistenti: (Fiorito-Di Meo)

Marcatori: 31′ Franco, 35′ Casoli 43’pt rigore di Carlini

Note: Ammoniti: Pinna, Fazio, Carlini (C ) Celli (V).

TAG
catanzaro calcio coppa francavilla

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: