sabato 3 ottobre 2020   08:26

Anteprima del giro d'Italia con la ciclolonga Castrovillari Matera

La società ciclistica Castrovillari insieme alla Polisportiva della città percorrerà il percorso della sesta tappa gemellandosi con la città lucana

di Vincenzo Alvaro
40 condivisioni

Non sarà una gara ma una festa di sport e socialità quella che vivranno oggi i 10 ciclisti amatoriali della società ciclistica Castrovillari, presieduta da Ettore Messinese. Stamane all'alba sono partiti in direzione Matera per ripercorrere il percorso della sesta tappa del Giro d'Italia che l'8 ottobre vedrà protagonista la città del Pollino e quella lucana. Centoottantotto chilometri da percorre in bici passando per il Pollino con le ripide salite prima del tratto calabrese e poi di quello lucano prima di guadagnare la discesa verso la Val Sarmento ed il tratto semi pianeggiante che conduce alla capitale della cultura.

L'iniziativa della Ciclolonga patrocinata dalla Polisportiva del Pollino Città di Castrovillari è una delle prime attività collaterali messe in piedi per attendere l'arrivo della carovana rosa per la sesta tappa del giro d'Italia 2020, posticipato nel suo rituale svolgimento primaverile a causa dell'emergenza Covid.

Il gemellaggio con i ciclisti lucani e pugliesi

Ad attendere i ciclisti amatoriali di Castrovillari nella città lucana ci saranno la Us Acli Matera del presidente Carmelo Mennone e la Matera Cycling con il presidente Carlo Di Stasi ed una rappresentanza di soci che accoglieranno i corridori partiti dal Pollino in segno di gemellaggio ed unità tra le due città legate dalla corsa rosa nell'anno 2020. A loro si unirà nella giornata di domenica anche la società ciclistica di Brindisi Asd Strashiddati che percorrerà invece la settimana tappa dalla città lucana a quella pugliese.

 

TAG
castrovillari matera giro italia

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: