martedì 6 ottobre 2020   13:13

Cassano, sequestrate armi e droga: in manette 30enne già ai domiciliari

Blitz degli uomini della tenenza dei carabinieri nell’abitazione di un pregiudicato. Rinvenuto un fucile con colpo in canna pronto per l’uso

di Matteo Lauria
Condividi

Irruzione nell’abitazione di un uomo, 30enne, già sottoposto agli arresti domiciliari a Cassano. Nel covo è stato rinvenuto un fucile con colpo in canna pronto per l’uso. Ad operare i militari della Compagnia di Corigliano Calabro che oltre a trovare il fucile con matricola abrasa e munizioni, entrambi illegalmente detenuti, hanno rinvenuto sostanze stupefacenti. Avvolta in un telo, invece, l’arma, calibro 12, carica e pronta per l’uso. Poco distanze un carico di munizioni calibro 7.6. Tutto materiale posto sotto sequestro. L’uomo è stato arrestato e trasferito presso il carcere di Castrovillari. Dovrà rispondere di detenzione illegale di arma da fuoco, di munizioni e ricettazione.  

TAG
cassano carabinieri Castrovillari

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: