sabato 10 ottobre 2020   13:33

Crisalide 3, traffico di armi e droga a Lamezia: torna in libertà un indagato

Il Tribunale della Libertà di Catanzaro ha definitivamente annullato l'ordinanza di custodia cautelare per Antonio Polla

di L. C.
13 condivisioni

Torna definitivamente in libertà Antonio Polla, coinvolto nell'inchiesta denominata Crisalide 3 e accusato dei reati di traffico di armi e stupefacenti con l'aggravente di aver agevolato la cosca lametina Cerra Torcasio Gualtieri. Il Tribunale della Libertà di Catanzaro ha definitivamente annullato l'ordinanza di custodia cautelare, pronunciandosi su rinvio disposto dalla Corte di Cassazione

 

Contestualmente, la Suprema Corte, all’udienza dello scorso 8 ottobre, ha dichiarato inammissibile il ricorso proposto dalla Procura avverso la scarcerazione già disposta nel maggio scorso dalla Corte d'Appello a seguito dell'istanza avanzata dai legali difensori Antonio Larussa e Giuseppe Spinelli. 

TAG
catanzaro crisalide 3 lamezia terme

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: