martedì 27 ottobre 2020   19:38

Nel decreto ristoro anche il rinvio delle elezioni comunali del 22 e 23 novembre

Amministrative dunque rinviate anche in Calabria per quattro comuni, due nel Crotonese e due nel Reggino

di Redazione
28 condivisioni

Elezioni comunali rinviate all'anno prossimo. Così prevede la bozza del decreto ristoro. «In considerazione della situazione epidemiologica da Covid-19 - si legge - per l'anno 2020 le elezioni dei comuni i cui organi sono stati sciolti ai sensi dell'articolo 143 del testo unico di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, già indette per le date del 22 e 23 novembre 2020, sono rinviate e si svolgono contestualmente al turno ordinario di elezioni comunali del primo semestre 2021, mediante l'integrale rinnovo del procedimento di presentazione di tutte le liste e candidature a sindaco e a consigliere comunale».

Elezioni dunque rinviate anche in Calabria per quattro comuni: due in provincia di Crotone (Casabona e Crucoli) e due nel Reggino (Delianuova e Siderno).

TAG
elezioni comunali coronavirus decreto ristoro

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: