venerdì 30 ottobre 2020   23:13

Covid, ambulanze in fila davanti all'ospedale di Cosenza già al collasso

Reparti saturi nel nosocomio bruzio. Con ogni probabilità, i pazienti saranno dirottati nel polo di Cetraro che già ospita casi di coronavirus 

di Emily Casciaro
4223 condivisioni

Ambulanze in fila, nove in tutto, ferme all’ingresso principale del pronto soccorso dell'ospedale Annunziata di Cosenza. Si tratta di altri pazienti Covid che necessitano di cure ma a quanto pare il ps sarebbe al collasso.

 

Così lo scatto diventa tra le immagini simbolo dell’emergenza coronavirus in Calabria. Nel nosocomio bruzio la situazione si fa ancora più pressante. Al momento i reparti Covid – malattie infettive e pneumologia più  l’ex lungo degenza di Rogliano (riempita in 4 giorni) - hanno un totale di circa 80 posti. E proprio in serata le criticità si sono acutizzate con la presenza dei mezzi di soccorso fermi all’esterno dell’Annunziata. Con ogni probabilità, i pazienti saranno dirottati al  punto Covid di Cetraro, appena predisposto, e che già ospita alcuni casi provenienti dalla zona rossa di Casali del Manco. Anche Catanzaro, sull’altro fronte, è in piena crisi. Saturi i reparti destinati ai pazienti contagiati.

TAG
coronavirus calabria ospedale cosenza cosenza

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: