martedì 10 novembre 2020   13:55

Coronavirus Calabria, decesso all’ospedale di Vibo: muore 85enne di Cessaniti

La signora era stata ricoverata in terapia intensiva. La notizia confermata dal sindaco Francesco Mazzeo 

di G. D.A.
50 condivisioni

Giornata funesta per l’emergenza coronavirus in Calabria. Dopo i decessi a Cosenza e la morte dell’assessore comunale di Rosarno, nel Reggino, il Covid-19 miete un’altra vittima. È spirata all’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia, una anziana di San Cono, frazione di Cessaniti.

 

La signora, 85 anni, era stata ricoverata circa una settimana addietro a seguito dell’insorgenza del virus che aveva complicato le sue precarie condizioni di salute. L’anziana, Maria Elda D’Agnolo, molto amata in paese, soffriva di altre importanti patologie. Nulla da fare per i medici del nosocomio vibonese. Nonostante le cure in terapia in tensive, l’85enne è morta.

 

La notizia è stata confermata anche dal sindaco Francesco Mazzeo che ha inviato alla famiglia le più affettuose condoglianze a nome dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità.

TAG
coronavirus calabria vibo valentia cessaniti

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: