venerdì 13 novembre 2020   15:30

Pistola clandestina e munizioni in casa, arrestati marito e moglie a Cassano

L'arma era oggetto di una denuncia di smarrimento in Campania. Entrambi incensurati, l'uomo è stato portato in carcere mentre alla donna sono stati concessi i domiciliari

4 condivisioni

Marito e moglie, rispettivamente di 33 e 29 anni, entrambi incensurati e al di sopra di ogni sospetto, sono stati arrestati dai carabinieri della tenenza di Cassano per porto abusivo di arma da fuoco clandestina e munizionamento. L'uomo è stato portato in carcere mentre alla donna sono stati concessi gli arresti domiciliari.

 

I due sono stati arrestati al termine di una perquisizione domiciliare nel corso della quale i carabinieri hanno trovato una pistola clandestina (perché oggetto di denuncia di smarrimento in Campania) calibro 7,65, con matricola abrasa e diverso munizionamento.

TAG
cassano ionio cosenza armi

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: