sabato 9 gennaio 2021   12:40

Lega pro, Vibonese contro il Bisceglie per iniziare bene il nuovo anno

VIDEO | Impegno interno per la squadra rossoblù contro un avversario alle prese con la bassa classifica. Galfano dovrà rinunciare allo squalificato Redolfi e all’infortunato Pugliese

di Redazione
1 condivisioni

Si riparte al Luigi Razza. Il cammino in Serie C della Vibonese riprende contro un Bisceglie alle prese con la bassa classifica, ma capace di risollevarsi in occasione dell’ultima gara del 2020, piegando il Teramo terzo della classe. Tre punti salutari dopo 5 ko di fila e 11 gare senza vittoria per pugliesi (che non vincevano da due mesi), e che a Vibo non avranno l’ex difensore rossoblù Errico Altobello, squalificato.

Anche Galfano dovrà rinunciare ad un perno difensivo, vista la squalifica del capitano Alex Redolfi. Da valutare Bachini, mentre Pugliese torna fra i disponibili. Da capire anche il modulo che in larga parte dipende dai difensori centrali disponibili. Avendo Sciacca e Mahrous utilizzabili appunto nel cuore del reparto (a meno che non si dia fiducia al giovane Falla) la Vibonese potrebbe giocare con la difesa a quattro.

La squadra di Angelo Galfano vuole ritrovare quella vittoria che manca dal 2 dicembre, quando i rossoblù si sono imposti in trasferta con la Casertana (2-0 firmato da Berardi e Plescia). Nell’ultimo ventennio solo in due occasioni i rossoblù hanno vinto in casa al debutto nel nuovo anno: l’ultima volta è accaduto il 7 gennaio del 2018: 1-0 con la Nocerina firmato da Diego Allegretti.

Altro dato statistico: il Bisceglie ha ottenuto solo 4 vittorie nelle ultime 43 gare ufficiali che ha disputato.
Si gioca domenica al Luigi Razza alle 15, ancora a porte chiuse. Arbitro del match: Calzavara di Varese.

TAG
vibonese vibo valentia lega pro

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: