domenica 10 gennaio 2021   11:12

Pallavolo, salta causa Covid il primo impegno dell'anno del Soverato contro Montecchio

VIDEO | Le biancorosse di coach Barbieri sarebbero dovute tornare in campo dopo tre settimane di stop, ma la positività di alcune atlete ha fermato tutto

di Rossella  Galati
Condividi

Salta per Covid-19 il primo appuntamento del nuovo anno per il Volley Soverato che questo pomeriggio avrebbe dovuto affrontare in casa il Montecchio nel campionato di pallavolo femminile A2 girone est. Le calabresi pronte a tornare in campo dopo una lunga sosta di tre settimane, cariche per affrontare il match con l’obiettivo di portare a casa tre punti importanti in ottica poul promozione e rafforzare la posizione in classifica che al momento le vede al terzo posto, quando mancano tre impegni per chiudere la regular season, sono invece costrette a fermarsi a seguito di alcuni casi di positività al coronavirus riscontrati questa mattina su numerose atlete.

Uno stop forzato quindi ma la voglia di tornare in campo resta. «Sicuramente le tre partite meritano la massima attenzione – per il direttore tecnico Antonio Vagliengo – e ottenere più punti possibili ci permetterà di entrare nella griglia della parte più alta possibile. Chiaramente la nostra posizione si potrà valutare alla fine con l’aggiunta anche dei punti che verranno distribuiti per la mancanza di due partite rispetto al girone ovest».

Dunque massima concentrazione per le biancorosse che anche durante le festività natalizie hanno lavorato bene e che restano ora in attesa di sapere quando verrà disputato il match contro Montecchio, rinviato a data da destinarsi.

«Abbiamo fatto un lungo stop che ci è servito per ricaricare le batterie – dice la giocatrice Chiara Mason -. Siamo anche riuscite a tornare a casa per passare il Natale in famiglia. Poi ci siamo concentrate sugli allenamenti individuali, basati soprattutto sulla tecnica, e ora siamo pronte per iniziare al meglio questo nuovo anno».

TAG
soverato pallavolo volley soverato coronavirus calabria

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: