lunedì 18 gennaio 2021   21:30

Castrovillari, riapre cardiologia ma il Covid provoca blocco dei ricoveri a chirurgia

Una donna ricoverata dopo un primo esito negativo al tampone rapido è risultata positiva al molecolare 

di Vincenzo Alvaro
146 condivisioni

Neppure il tempo di tirare un sospiro di sollievo per l'esito negativo dei tamponi su tutto il personale medico ed infermieristico della Cardiologia (che ha ripreso i ricoveri oggi dopo lo stop a seguito di alcune positività riscontrate) che all'ospedale di Castrovillari il direttore sanitario è costretto a chiudere i ricoveri di un altro reparto: la Chiurugia.

Una donna ricoverata presso il reparto dello Spoke dopo essere risultata negativa al tampone rapido, nel corso del ricovero ha ricevuto l'esito del tampone molecolare che invece ha dato esito opposto.

La sua positività ha fatto scattare il protocollo già messo in campo per altri casi simili: sospesi i ricoveri fino all'accertamento dello stato di salute di tutto il personale in servizio, tra medici ed infermieri.

 



TAG
castrovillari coronavirus calabria cosenza

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: