sabato 23 gennaio 2021   19:50

Lega Pro, Catanzaro all’ultimo respiro: Potenza battuto con un gol al 94’

VIDEO | Decisivo il gol di Curiale in pieno recupero. Ospiti in 10 uomini per un tempo

di Francesco Spina
4 condivisioni

Nella ventesima giornata del campionato, il Catanzaro trova i 3 punti in pieno recupero grazie ad un gol di Curiale. Partita dai due volti: nel primo tempo i giallorossi sono distratti e poco incisivi. Nella seconda frazione di gioco, i giallorossi giocano bene e, complice anche la superiorità numerica per quasi tutto il secondo tempo, trovano una vittoria di platino

Primo tempo

È del Catanzaro la prima occasione: al 11’ ci prova Curiale ma sul colpo di testa del giallorosso si supera Marcone. Gli ospiti del Potenza si fanno vedere in area catanzarese al 20’. Dagli sviluppi di un angolo battuto da Ricci è bravo Di Gennaro a dire no al tiro al volo di Coccia. Le Aquile ci provano due minuti più tardi: tiro di Garufo ma è attento Marcone che manda in angolo. L’ultima vera occasione del primo tempo arriva al 33’ con il Potenza che va vicino al vantaggio. L’azione degli ospiti si sviluppa fino al tiro in diagonale di Salvemini: il pallone sfiora il palo. Il primo tempo finisce qui.

Secondo tempo

Passano appena 3 minuti nella ripresa ed il Potenza resta in dieci: braccio altro di Salvemini colpisce al volto Corapi. Doppio giallo per il numero 17 di lucani. Io Catanzaro vuole approfittare della superiorità numerica ed al 67’ ci prova con Fazio che si fa però ipnotizzare da Marcone. Nell’azione ottimo il servizio per Fazio di Carlini. Il portiere del Potenza è decisivo anche al 71’ su Curiale, bravo a girare ed indirizzare il pallone verso l’incrocio dei pali. Il Potenza si salva. Marcone è ancora una volta eroico questa volta per due volte consecutive si Evacuo: al 83’, infatti, l’attaccante giallorosso va alla conclusione respinta dall’estremo difensore ospite. Sulla ribattuta il pallone arriva a Contessa che va al cross: colpo di testa di Evacuo di poco a lato. Il Catanzaro è sfortunato ma Marcone è davvero decisivo. Al secondo minuti di recupero la squadra di Calabro sfiora il vantaggio con il tiro di Risolo (servito da Porcino): pallone fuori. Il Catanzaro vuole a tutti i costi i 3 punti è li trova al 94’: Casoli va al cross e trova sul secondo palo Curiale. Controllo e pallonetto che supera Marcone. Gol ed apoteosi giallorossa. Finisce qui.

Il tabellino

Catanzaro – Potenza 1-0
Catanzaro (3-5-2): Di Gennaro; Scognamillo (35’ st Porcino), Fazio, Martinelli; Garufo (10’ st Casoli), Verna (dal 45′ st Baldassin), Corapi (10’ st Carlini), Risolo, Contessa; Di Massimo (1’ st Evacuo), Curiale
A disposizione: Mittica, Iannì, Salines, Urso, Pinna, Riccardi, Schimmenti
All: Antonio Calabro
Arbitro: Marco Monaldi di Macerata
Marcatori: 49 st Curiale (C)

Potenza (3-5-2): Marcone; Di Somma, Gigli, Sepe; Viteritti, Sandri (37’ st Iuliano, Bucolo, Ricci, Coccia; Salvemini, Cianci

A disposizione: Santopadre, Brescia, Compagnon, Lauro, Nigro, Fontana, Di Livio, Volpe, Lorusso, Cirone, Cavaliere
All: Ezio Capuano

Note: Gara giocata a porte chiuze. Ammoniti: 1’ pt Curiale (C); 33’ pt Corapi (C); 43’ pt Salines (C); 44’ pt, 2’ st Salvemini (P); 20’ st Marcone (P); 27’ st Capuano (P); 32’ st Casoli (C); 39’ st Calabro (C); Espulsi: 2’ st Salvemini (P)
Corner: 7-2 Recupero: 2’ pt; 6 st

 

TAG
lega pro catanzaro calcio catanzaro

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: