mercoledì 27 gennaio 2021   08:04

Covid Cinquefrondi, positivo autista dello scuolabus: 18 bambini in quarantena

Nel comune del Reggino emersi altri cinque contagi nelle ultime ore. Lo fa sapere il sindaco Michele Conia. Scuole chiuse per la sanificazione

di Redazione
209 condivisioni

Un autista dello scuolabus è risultato positivo al coronavirus, diversi bambini sono stati posti in quarantena e le scuole sono state chiuse al fine di sanificare i locali. È successo a Cinquefrondi, nel Reggino, e a renderlo noto è lo stesso primo cittadino, Michele Conia.

«Oggi non è una bella giornata sul fronte Covid – ha detto in un videomessaggio su Facebook -, dopo qualche tempo in cui la situazione sembrava essersi stabilizzata». Sono emersi infatti nelle ultime ore altri cinque casi positivi al coronavirus.

Dopo il contagio del conducente del bus, accertato con tampone antigenico, diciotto bambini sono stati messi in quarantena in via precauzionale. «So che non è piacevole, ma lo facciamo per tutelare tutti – spiega il sindaco -. Abbiamo contattato tutti i genitori di questi piccoli studenti al fine di tranquillizzarli, purtroppo però sono misure necessarie per evitare il diffondersi del virus».

Quindi la raccomandazione a tutti i cittadini affinché vengano rispettate le regole anti contagio. Le scuole rimarranno chiuse nella giornata di oggi per poter procedere alla sanificazione dei locali.

TAG
reggio calabria cinquefrondi coronavirus calabria

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: