giovedì 11 febbraio 2021   18:11

Cosenza, quartiere Portapiana isolato dopo una frana: i cittadini protestano

Manifestazione spontanea dei residenti. L'area inaccessibile anche da corso Vittorio Emanuele, sbarrato dallo scorso anno sempre a causa di movimenti franosi 

di Salvatore Bruno
66 condivisioni

È in corso a Cosenza una protesta spontanea dei cittadini del quartiere di Portapiana, nel centro storico, sostenuta dal comitato Piazza piccola. La manifestazione è da ricondurre alle condizioni di isolamento in cui l’area è precipitata dopo che, nella notte tra il 9 e il 10 febbraio, uno smottamento ha reso inagibile via Petrarca, ovvero una delle strade di accesso al quartiere stesso.

 

Quest’ultimo disagio si aggiunge a quello risalente a più di un anno fa, relativo alla chiusura di corso Vittorio Emanuele, altra porta di accesso a Portapiana, sbarrato da un altro movimento franoso al quale non si è ancora posto rimedio. I cittadini chiedono un pronto intervento delle istituzioni, per la tutela e la messa in sicurezza del territorio. Nel frattempo soffrono per la chiusura di due arterie fondamentali. Chiusure che acuisce i tanti problemi con cui ogni giorno i residenti di Cosenza vecchia devono fare i conti.

TAG
maltempo calabria cosenza

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: