sabato 27 febbraio 2021   18:20

Serie C, impresa del Catanzaro contro la capolista Ternana: risultato finale 2-1

VIDEO | Al Ceravolo la prima della classe umbra viene inizialmente punita da Curiale. Rimedia con Boben ma Carlini riporta avanti i giallorossi che giocano una grande partita e riscattano così il pesante ko della gara di andata

di Francesco Spina
107 condivisioni

Primo tempo

La capolista inizia bene e cerca subito di mettere in difficoltà la squadra di Calabro. Il Catanzaro, però, si difende bene ed è anzi più pericoloso degli umbri anche per occasioni create. Al 12’ Scognamillo sfiora il gol di testa dagli sviluppi di un corner: pallone fuori di poco. Poco dopo è Garufo ad impensierire la retroguardia delle Fere: tiro potente con il pallone che colpisce l’esterno della rete. La Ternana ha un miglior possesso pallo ed un ottimo fraseggio ma sono i giallorossi a sbloccare la partita. Alla mezzora bell’azione di Carlini che vede e serve Curiale appostato a pochi passi dalla linea di porta: pallone nel sacco e gol dell’1 a 0.

La Ternana cerca subito il pareggio e ci va vicino con il calcio di punizione di Mammarella: a salvare Di Gennaro anche un fuorigioco in attacco. Il primo tempo sostanzialmente finisce qui con le Aquile in vantaggio.

Secondo tempo

La seconda frazione di gioco inizia subito con il gol del pari messo a segno dalla squadra di Lucarelli: dagli sviluppi di un calcio di punizione arriva la deviazione di Partipilo che serve Boben: il colpo di testa è vincente. Il Catanzaro, però, non molla e sale in cattedra con una prestazione maiuscola.

Al 60’ i padroni di casa recriminano un calcio di rigore: Carlini finisce a terra in area ma l’arbitro lascia giudica regolare l’intervento del difensore umbro. Lo stesso Carlini al 23’ minuto riporta in vantaggio i suoi: dagli sviluppi di un angolo arriva prima la deviazione di Iannarilli che smanaccia il pallone. Il portiere della Ternana non può però fare nulla sul successivo colpo di testa di Carlini. Nei minuti prima del triplice fischio gli uomini di Lucarelli cercano in ogni modo il gol del pari ma il fortino catanzarese resiste fino al novantesimo, quando al “The End” dell’arbitro può esplodere la meritata festa giallorossa.

TAG
catanzaro calcio serie c

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: