martedì 2 marzo 2021   15:01

L'Inviato speciale di LaC consegna a Longo l'invito a dimettersi ma lui scappa

VIDEO | La prima puntata del format condotto Michele Macrì affronterà il tema del disastro della somministrazione dei vaccini. Ecco un'anticipazione

di Redazione
93 condivisioni

Missione compiuta. Anche se in parte, però, perché il nostro Inviato speciale, Michele Macrì, riesce a raggiungere il commissario della sanità Guido Longo per recapitare la lettera con l’invito alle dimissioni inviata dal nostro direttore Pasquale Motta. Longo afferra la missiva. Ma, poi, preferisce correre il più lontano possibile dai microfoni.

L’Inviato speciale, presto in onda sui nostri teleschermi, incalzerà il sistema. Quello degli abusi di potere, delle inefficiente, delle storture, degli sprechi. E chiederà conto a chi, ai calabresi, deve dare conto del suo operato. Il seguito di questa vicenda di cui vi abbiamo solo anticipato qualcosa potrete vederlo in onda sui nostri teleschermi a partire dalla prosisma settimana.

TAG
sanita inviato speciale

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: