mercoledì 3 marzo 2021   17:04

Covid: muore medico vibonese, pochi giorni fa il virus aveva ucciso la moglie

Una notizia che ha sconvolto la piccola comunità di Brattirò dove il medico era molto conosciuto e stimato

di Redazione
485 condivisioni

Un medico in pensione è morto a causa di complicazioni riconducibili al Covid-19. Si tratta di Mommo Rombolà, di Brattirò, nel Vibonese. Aveva 75 anni e per anni ha svolto l’attività di medico di famiglia a Zungri. Si trovava ricoverato da due settimane nel reparto di malattie infettive dello Jazzolino.

Ieri un repentino peggioramento delle condizioni e la decisione di trasferirlo a Catanzaro dove però è spirato in nottata. Pochi giorni fa, era deceduta la moglie Bettina, insegnante in pensione, anch’essa ricoverata nel reparto di malattie infettive a causa del Covid. Una notizia che ha sconvolto la comunità di Brattirò dove il medico era molto conosciuto e stimato. Gerolamo, per tutti Mommo era nato nel 1946, si era laureato in Medicina ed era stato medico di famiglia a Zungri.

TAG
coronavirus calabria vibo valentia

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: