lunedì 19 settembre 2016   21:08

Matrimonio a Nicotera, arrivano i primi indagati

Tra i reati ipotizzati abuso d’ufficio, omissione d’atti d’ufficio e pericolo per la pubblica incolumità. Massimo riserbo ancora sul numero e sull'identità degli indagati
Condividi

Alcune persone sono state iscritte nel registro degli indagati dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia nell’ambito dell’inchiesta sull'atterraggio di un elicottero nella piazza di Nicotera. Massimo riserbo da parte del procuratore facente funzioni di Vibo Michele Sirgiovanni, sul numero e sull'identità degli indagati.

 

Elicottero nel centro storico di Nicotera, il caso passa alla Dda

 

I reati per i quali la Procura procede sono abuso d’ufficio, omissione d’atti d’ufficio e pericolo per la pubblica incolumità. Nei giorni scorsi sono stati sentiti dai carabinieri il sindaco Franco Pagano - che ha partecipato al ricevimento nuziale - il comandante della polizia municipale ed il responsabile dell’ufficio tecnico.

 

Sposi in elicottero, tra gli invitati anche sindaco e vicesindaco

TAG
matrimonio nicotera nicotera indagini nicotera pagano

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: