mercoledì 15 febbraio 2017   11:47

MOTOCICLISMO | SilanTreffen, il motoraduno invernale più a sud d’Europa

Una passione. Un'idea. Una promessa. Ecco com’è nato l’incontro a due ruote made in Calabria. Nel week.-end al via la 4^ edizione
di Alessio Bompasso
Condividi

Come tutti gli eventi destinati ad avere successo anche questo è nato per caso. Un gruppo di motociclisti. Una promessa, un fuoco, un boccale di birra, la voglia di condividere storie ed esperienze ed una passione smisurata per le due ruote e per la natura. Quella natura incontaminata che fa da cornice all’altopiano Silano e che ha dato il nome al SilanTreffen. Il primo motoraduno “sottozero” in Calabria. Il Treffen più a sud d’Europa.  Tre anni fa un piccolo ritrovo tra adventure-biker oggi uno degli incontri  in sella alle due ruote più importanti d’Italia. Tre giorni di adrenalina pura tra le alture di Palumbo Sila. Tutto on the road. Tutto senza fissa dimora. Tenda, sacco a pelo e via lungo i percorsi più nascosti ed impervi della perla calabrese tra i 1000 ed i 2000 metri.

 

Non solo sport e avventura. Si parte domani, chiusura domenica sera. Centinaia le adesioni pervenute da tutto il Paese. Un numero così elevato che ha spinto gli organizzatori a pianificare anche una raccolta fondi a favore delle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto.  Natura, passione, avventura e solidarietà. Insomma, c’è davvero tutto per divertirsi al SilanTreffen 2017.  

 

Alessio Bompasso

TAG
motociclismo silan treffen

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: