giovedì 27 aprile 2017   19:22

Metro leggera a Cosenza, vertice in Comune

Nel corso del confronto si è giunti a una condivisione che nella sostanza è unanime in merito alle condizioni per l’attuazione dell’opera
di Salvatore Bruno
Condividi

Su iniziativa del presidente della Provincia di Cosenza, Franco Iacucci, si è tenuto questo pomeriggio in Comune un incontro relativo al progetto sulla Metrotranvia, ovvero sull’accordo di programma per la “realizzazione di un sistema di collegamento metropolitano tra Cosenza, Rende e Università della Calabria”. Oltre al sindaco Mario Occhiuto e allo stesso Iacucci, erano presenti il vice sindaco Jole Santelli, il capo di gabinetto Antonio Molinari, il capo della segreteria del Sindaco, Roberto Albano, l’assessore Francesco Caruso, i dirigenti Giovanni De Rose e Giuseppe Nardi, il capo del II dipartimento tecnico di palazzo dei Bruzi Carlo Pecoraro, l’ingegnere della Regione Calabria, Luigi Zinno, e gli avvocati dei rispettivi enti, Vittorio Cavalcanti e Giuseppe Leporace.

 

Nel corso del confronto si è giunti a una condivisione che nella sostanza è unanime in merito alle condizioni per l’attuazione dell’opera. Il percorso che si sta portando avanti, e che attraversa una fase distensiva di intenti costruttivi, è adesso al vaglio degli esperti legali al fine di raggiungere tecnicamente i giusti presupposti giuridici a garanzia delle parti interessate. Solo dopo la stesura degli elementi così come discussi oggi, sarà possibile siglare l’Accordo Quadro.

 

Salvatore Bruno

TAG
metro leggera cosenza vertice comune

Articoli Correlati

Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: