giovedì 12 aprile 2018   15:59

Quando la guerra arrivò a Cosenza: il ricordo dei 5 bimbi morti sotto le bombe 75 anni fa - VIDEO

Celebrato l'anniversario del primo bombardamento che colpì la città dei Bruzi durante il secondo conflitto mondiale
di Salvatore Bruno
30 condivisioni

Fino al 12 aprile 1943 il secondo conflitto mondiale era visto dai cosentini come un evento certo drammatico, ma lontano dalla vita quotidiana. Poi comparvero all’orizzonte le flotte aeronautiche dell’alleanza anglo-americana. Ed iniziò anche nella città di Telesio l’incubo dei bombardamenti. Nel corso della guerra Cosenza fu bombardata per nove volte.

 

Commemorate le cinque piccole vittime della scuola Spirito Santo

Nel 75mo anniversario di quella tragica giornata si è svolta nella biblioteca civica una iniziativa commemorativa alla quale hanno partecipato gli studenti della scuola elementare Carmela Borrelli del quartiere dello Spirito Santo, quella stessa scuola in cui persero la vita cinque bambini durante la terribile incursione. Sono intervenuti tra gli altri, la direttrice della biblioteca, Stefania Viteritti, l’assessore comunale alla scuola Matilde Spadafora Lanzino, il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo dello Spirito Santo Massimo Ciglio, lo studioso della storia di Cosenza Alfredo Salzano, dal cui archivio sono tratte le foto storiche allegate.

 

TAG
cosenza bombardamento biblioteca spirito santo guerra

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: