lunedì 28 maggio 2018   16:28

L'ultimo saluto di Primavera dei Teatri a Paola Scialis

Il direttore artistico Dario De Luca ricorda con una nota l'attrice deceduta in un incidente avvenuto domenica nel Cosentino
61 condivisioni

«Apriremo ogni sipario pensando a te, Paola» con queste parole il direttore artistico di Primavera dei Teatri, Dario De Luca, saluta Paola Scialis, vittima di un incidente mortale ieri pomeriggio.

La Piccola Compagnia Palazzo Tavoli, fondata e diretta da Paola Scialis e Stefano Cuzzocrea, è stata ospite a Primavera dei Teatri nel 2016 con “Resistenza GastroFonica Viaggiante”, una performance sentimentale fatta di sollecitazioni amorose, prese di coscienza eteree, rivendicazioni culinarie: un teatro epico e didattico capace di far prendere coscienza allo spettatore che prima balla e poi mangia.

 

Il suo motto era: «Non fate la guerra ma gnocchi al pomodoro!». Sempre a bordo di Peruzzo, il suo mitico Westfalia, Paola era un’artista eclettica, la sua poetica viaggiava dal teatro di figura a quello didattico, al suo personale e meraviglioso rapporto con le materie prime. Il suo ex Convento, casa e laboratorio creativo della Compagnia, era luogo di spettacolo, colture, incontri e convivialità.

La sua arma indiscussa è sempre stata quella del sorriso, ammiccante, colorato come gli abiti che indossava e i suoi fiori tra i capelli. Noi la ricorderemo sempre così. Ciao Paola!

TAG
primavera dei teatri paola scialis incidente

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: