venerdì 29 giugno 2018   15:10

Catanzaro, acqua contaminata: il sindaco vieta l'uso

Il provvedimento è stato assunto per l'area compresa fra il quadrivio Nalini e l'incrocio di via Bausan fino al fiume Corace. All'origine dell'interruzione del servizio idrico la presenza di batteri coliformi 

616 condivisioni

È stato disposto il divieto di uso dell'acqua per fini potabili nell'area di Catanzaro compresa fra il quadrivio Nalini e l'incrocio di via Bausan fino al fiume Corace. L'ordinanza sindacale è stata emessa a seguito dei prelievi effettuati dal dipartimento di prevenzione e igiene dell’Asp che hanno confermato la presenza di valori anomali dei parametri di escherichia coli e coliformi totali.

 

Il motivo delle anomalie potrebbe essere stato determinato dalla sospensione dell’erogazione dell’acqua nell'intera area avvenuta nei giorni scorsi. Non appena l’Asp comunicherà i risultati di ulteriori verifiche sarà data immediata comunicazione. Il provvedimento non riguarda le abitazioni della zona servite dalla rete idrica delle Ferrovie né le altre utenze di Lido.

 

l.c.

TAG
catanzaro ordinanza acqua

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: