mercoledì 3 dicembre 2014   09:17

Molestie a una minorenne, arrestato un tecnico di laboratorio

Succede a Castrovillari, dove un tecnico di laboratorio è stato arrestato per aver molestato una ragazzina che frequentava la scuola presso cui lavorava
di redazione
Condividi

La polizia di Castrovillari ha arrestato un tecnico di laboratorio in servizio presso una scuola del paese. L’accusa è di violenza e atti di libidine nei confronti di una minorenne che frequentava la scuola presso cui lavorava. La minore, a seguito, di un colloquio con una psicologa ha mostrato “ stato di agitazione dovuto a molestie sessuali”. Subito, la polizia ha predisposto gli arresti domiciliari dell’uomo ma, il giudice per le indagini preliminari, ha poi trasformato il provvedimento in una sospensione dall’incarico.

TAG
castrovillari cosenza calabria

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Commenti