lunedì 24 settembre 2018   09:45

Rifiuti e degrado davanti scuola, genitori indignati

FOTO | Bottiglie di vetro e rifiuti abbandonati sulle scale di ingresso della scuola elementare Plastina Pizzuti di Cosenza

di Salvatore Bruno
8 condivisioni

Si allarga il cerchio della movida del fine settimana cosentino e con esso anche il raggio nel quale i fruitori dei locali aperti fino a tarda notte abbandonano impenitenti i resti del loro gozzovigliare. Prodezze che nel buio restano nascoste ed impunite, svelandosi alla città nelle prime ore del mattino. Non solo il sagrato di Santa Teresa soffre di questa deriva di inciviltà. Questa mattina i bambini della scuola primaria Plastina Pizzuti di Via Roma si sono dovuti districare lungo le scale tra contenitori di cibo vuoti e bottiglie di vetro. E’ toccato a bidelli e maestre rendere più consono e decente l’accesso all’istituto, tra l’indignazione dei genitori.

TAG
cosenza scuola rifiuti

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: