giovedì 11 ottobre 2018   16:16

Emergenza abitativa, il Comune di Cosenza avvia la ricognizione degli alloggi

Pubblicato l'avviso pubblico per acquisire la disponibilità di appartamenti da destinare a nuclei familiari privi di un'abitazione

di Salvatore Bruno
5 condivisioni

L'Amministrazione di Palazzo dei Bruzi, nel rispetto degli impegni assunti davanti al Prefetto con i rappresentanti del Comitato Prendocasa, ha avviato una ricognizione degli immobili ad uso residenziale da destinare all'emergenza abitativa. È stato pubblicato un avviso esplorativo rivolto a soggetti privati e pubblici, proprietari sul territorio comunale di immobili non occupati, ad uso di civile abitazione, arredati o non arredati, che abbiano interesse a cederli in locazione al Comune di Cosenza per l'assegnazione temporanea a nuclei familiari in condizioni di emergenza abitativa.

Le caratteristiche degli alloggi

Gli alloggi dovranno avere le seguenti caratteristiche: una metratura indicativa compresa tra i 60 e 100 mq. circa; un buono stato di manutenzione; agibili e abitabili, provvisti di tutte le certificazioni di conformità previste dalla normativa vigente. La manifestazione d'interesse non è soggetta a scadenza temporale e deve pervenire al Servizio Patrimonio Gestione e Valorizzazione del Settore 12° Programmazione risorse finanziarie. Clicca qui per scaricare l’avviso.

TAG
cosenza prendocasa comune palazzo dei bruzi

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: