sabato 24 novembre 2018   09:11

La Calabria che investe: «Fare impresa al Sud si può»

VIDEO | L’esempio della famiglia Ionà, unica realtà imprenditoriale ad aver ottenuto una concessione sull'intero territorio regionale da parte del marchio automobilistico che rappresenta. A breve l’apertura di una terza filiale

di Redazione
959 condivisioni

«Se si ha coraggio si può ancora investire in Calabria». Così Emanuele Ionà, amministratore Audi Zentrum Lamezia, lancia un messaggio di incoraggiamento a tutti i coloro i quali stanno perseguendo un progetto di crescita e sviluppo credendo nelle potenzialità del territorio calabrese. Proprio come ha fatto la famiglia Ionà che con l'ultimo investimento in provincia di Reggio Calabria ha conquistato un primato nazionale: rappresenta l'unica realtà in Italia ad aver ottenuto una concessione sull'intero territorio regionale da parte del prestigioso marchio automobilistico che rappresenta.

 

«Per alcuni aspetti investire al Sud è pure un vantaggio». L'imprenditore Ionà spiega come fare impresa in maniera seria significhi anche sfruttare gli strumenti governativi a sostegno del Mezzogiorno, credito d'imposta in primis. La decisione di espandersi fino alla città dello Stretto oltre ad essere motivo d'orgoglio, per chi si è creato dal nulla credendo sempre nel proprio lavoro, avrà anche una ricaduta positiva sull' occupazione. «È questo l'aspetto che più ci piace, dare lavoro alle persone è la nostra prima mission»- aggiunge Ionà.  Con l'apertura della filiale di Reggio Calabria infatti si è già accresciuto di 20 unità il numero del personale che collabora con l'azienda. Un numero destinato a crescere fino a 35 unità nei prossimi tre anni qualora il piano industriale fosse rispettato. Questo porterebbe a superare complessivamente le 100 unità sulle tre filiali.

 

Dopo Lamezia e Rende è attesa per il 6 dicembre l'inaugurazione del nuovo centro di Reggio Calabria, che sorgerà esattamente nella zona industriale di Campo Calabro. Così dall'edificio di un'ex stamperia in una zona depressa del reggino nascerà una nuova realtà economica.

TAG
lamezia terme reggio calabria catanzaro audi

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: