martedì 18 dicembre 2018   19:32

L’ultimo viaggio di Antonio Megalizzi, la salma giunta in Italia

Oggi il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti ha ratificato l'iniziativa promossa dal Presidente regionale dell'Ordine del Trentino rilasciando un tesserino alla memoria del giovane reporter

di Redazione
109 condivisioni

Il volo di Stato con la salma di Antonio Megalizzi, accompagnata dal papà Domenico e dalla fidanzata Luana Moresco, è giunto all'aeroporto militare di Ciampino. L'aereo, un Airbus A319, è atterrato poco prima delle 16.00.

La salma potrebbe giungere a Trento, nella chiesa di Cristo Re, già nella prima serata di oggi, attorno alle ore 19, in anticipo rispetto a quanto programmato in un primo tempo. Sarà accolta dall'arcivescovo Lauro Tisi, il quale alle 17.30 guiderà la preghiera. La camera ardente resterà aperta, ininterrottamente, fino al giorno dei funerali che, con tutta probabilità, si svolgeranno nel pomeriggio di giovedì 20 dicembre.

E, proprio oggi, il Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti ha ratificato l'iniziativa promossa dal Presidente regionale dell'Ordine del Trentino Alto Adige Mauro Keller rilasciando un tesserino alla memoria del giovane reporter trentino. La tessera reca la data dell'11 dicembre, il giorno dell'attentato.

TAG
antonio megalizzi attentato strasburgo reggio calabria

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: