lunedì 7 gennaio 2019   13:00

Lamezia, scuola al gelo: genitori costretti a portare le stufe

Succede nella scuola elementare Maggiore Perri. A denunciare un papà. Tutto il secondo piano dell'edificio sarebbe senza alcun tipo di riscaldamento

di Tiziana Bagnato
237 condivisioni

Bambini al gelo in uno dei periodi dell’anno in cui le temperature stanno andando decisamente in picchiata.

Succede a Lamezia Terme nell’istituto comprensivo Maggiore Perri. L’edifico più antico della città avrebbe un intero piano, denuncia un genitore, senza riscaldamenti. Si tratta di uno di quelli che non sono stati ancora riqualificati, il secondo.


«Abbiamo portato noi genitori delle stufette ma non si possono accendere tutte in quanto la potenza elettrica non basta e il contatore salta di continuo», spiega. Stufe che come noto consumano molto ma possono scaldare spazi ristretti.

Dal Comune al momento non starebbe arrivando nessuna soluzione se non la constatazione che gli impianti sono fatiscenti.

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: