domenica 24 febbraio 2019   21:31

Demenza social, post contro Emma Marrone e i suoi amici disabili

L'episodio legato alla puntata di C'è Posta per Te in cui la cantante ha incontrato per una sorpresa un giovane di Mendicino, centro della provincia di Cosenza

di Salvatore Bruno
223 condivisioni

Il passaggio del postino di Canale 5 non era passato inosservato tra le strade di Mendicino, centro alle porte di Cosenza. L’invito di Maria De Filippi era indirizzato ad Enrico per una delle sorprese della puntata di C’è Posta per Te andata in onda in prima serata sabato scorso 22 febbraio. La mamma, Cinzia Lorè, ha voluto regalargli un incontro con il suo idolo: la cantante Emma Marrone. Un quarto d’ora che ha emozionato il giovane, il pubblico in studio e i milioni di spettatori sintonizzati sui teleschermi. Non tutti però. Puntuale come la scadenza di una cambiale, si è affacciato sui social il solito analfabeta funzionale che nulla di meglio ha trovato da fare se non quello di pubblicare una foto della trasmissione con un messaggio più offensivo per il mittente che per il destinatario.

Lo scontro sui porti

Emma sta pagando a caro prezzo l’aver espresso a chiare lettere, durante un concerto a Napoli, la sua posizione sulla questione della chiusura dei porti, ricevendo in cambio un mare di insulti, compreso quello di un leghista, anzi ex leghista, poi espulso dal partito, che l’ha invitata, piuttosto che ad aprire i porti, ad aprire le gambe ed a farsi pagare. In questo nuovo post, viene coinvolto suo malgrado, anche il giovane Enrico, ragazzo straordinario, affetto dalla sindrome di down, strumentalizzato per un attacco al Pd, oltre che alla cantante. L'episodio, secondo quanto si è appreso, è stato denunciato alla polizia postale. 

TAG
emma marrone mendicino maria de filippi social network

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: