martedì 14 maggio 2019   14:03

Occhiuto, Morra e un caso che da giudiziario diventa politico

Sul primo cittadino di Cosenza cade un’altra tegola. Dagli inquirenti arriva l'accusa di bancarotta fraudolenta

2 condivisioni

Dai guai di Oliverio, anche se stavolta è più corretto parlare dei guai della compagna di Oliverio, a quelli del suo competitor in pectore alle prossime regionali, il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto: dopo l’indagine romana sull’ex ministro Clini, e le inchieste “Lande desolate” e “Passpartout” della Procura di Catanzaro, sul primo cittadino bruzio cade un’altra tegola. E’ un caso giudiziario divenuto soprattutto politico.

TAG
mario occhiuto nicola morra

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: