mercoledì 26 giugno 2019   11:28

In Calabria i migranti continuano ad arrivare. In 47 sbarcano sulle coste crotonesi

FOTO | Nei giorni scorsi ne erano giunti 59, questa mattina sono 47 le persone approdate nei pressi di Isola Capo Rizzuto. Tra di loro anche 8 minori. Trasferiti al centro d'accoglienza Sant'Anna per l'identificazione

di Redazione
509 condivisioni

Mentre il caso Sea Watch continua a tenere banco in Italia con la nave ferma dal 12 giugno al largo di Lampedusa in un braccio di ferro infinito con il Governo (che nelle ultime ore ha esultato per la sentenza della Corte di Strasburgo che ha respinto il ricorso presentato dalla comandante della nave che chiedeva lo sbarco in Italia), in Calabria i migranti continuano ad arrivare. Dopo lo sbarco dello scorso lunedì nel Crotonese, altre 47 persone sono giunte sulle coste pitagoriche questa mattina a bordo di un’imbarcazione a vela di sedici metri che durante la notte si è arenata sulla spiaggia di località Marinella, nei pressi di Isola Capo Rizzuto. A bordo c'erano in particolare 31 uomini, 8 donne e 8 minori, di nazionalità curda irachena e pakistana. I migranti sono stati soccorsi e presi a bordo di due pattugliatori della Guardia costiera e della Guardia di Finanza e sono arrivati in porto a Crotone alle prime luci di questa mattina. Quindi sono stati trasferiti al centro d'accoglienza per richiedenti asilo di Sant’Anna per l’identificazione.

 

LEGGI ANCHE:

TAG
sbarco migranti isola capo rizzuto crotone

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: