domenica 30 giugno 2019   12:03

Strage sulla Trasversale, dai campioni dell’Inter una maglia per Natalino

Nel tragico incidente morirono altri due giovani di Soriano Calabro. Un lutto che, appena una settima fa, ha drammaticamente segnato l’intero comprensorio vibonese

di Redazione
167 condivisioni

Anche i campioni dell’Inter hanno voluto rendere omaggio alla tragedia che ha toccato Soriano Calabro e tutta la provincia di Vibo Valentia, con la morte di tre giovani avvenuta una settimana fa lungo la Trasversale delle Serre. Uno dei tre, il più giovane, era Natale Chiera, 18 anni appena. Per tutti lui era Natalino, grande tifoso nerazzurro. E proprio il nome Natalino è stato impresso su una maglia numero 10 della società nerazzurra, firmata da uno dei giocatori del club, Radja Nainggolan. È stato proprio il campione belga a mostrarsi con la maglietta firmata, che verrà consegnata in questi giorni ai genitori di Natalino, Sara e Bruno.

 

Come riporta ilvizzarro.it, l’iniziativa è stata di un giovane di Sorianello, Giuseppe Ciurlia, 19enne e grande amico di Natalino Chiera, che è riuscito a mettersi in contatto con la società milanese che ha acconsentito alla richiesta dimostrando grande sensibilità per questo dramma che ha colpito le famiglie dei tre ragazzi - Natale Chiera, appunto, ed i cugini omonimi Salvatore Farina, di 21 e 23 anni - ed una intera comunità.

 

LEGGI ANCHE: L’ultimo saluto, a Soriano i funerali dei tre giovani morti sulla Trasversale delle Serre

TAG
soriano calabro vibo valentia strage autostrada

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: