lunedì 15 luglio 2019   14:17

Teatro, torna a Reggio Calabria “Cabaret al Castello”

Non solo spettacoli. Sarà possibile visitare nell’antico maniero anche la mostra “Leonardo da Vinci. Il genio sullo Stretto” con l’esposizione di riproduzioni delle macchine tratte dai disegni dello scienziato

di Redazione
28 condivisioni

Ritorna anche quest’anno la rinomata rassegna “Cabaret al Castello”, inserita all’interno del Festival nazionale del cabaret “Facce da bronzi” ideato e prodotto dall’associazione culturale Arte e Spettacolo “Calabria dietro le quinte” in partenariato con il Comune di Reggio Calabria e il patrocinio della Città metropolitana di Reggio Calabria, del Consiglio regionale della Calabria ed inserito negli eventi storicizzati della Regione Calabria.

 

Gli eventi

La kermesse si svolgerà nell’area spettacoli del suggestivo Castello Aragonese di Reggio Calabria, in quattro appuntamenti di cabaret con artisti provenienti da diverse regioni italiane.

Si parte il 21 luglio alle ore 20,30 con il gruppo comico siciliano “I Falsi d’autore” (Paolo Guarino, Tiziana Cimone e Salvatore Spadafora), volti noti della trasmissione “Insieme” di Antenna Sicilia che, con i loro simpatici sketch del Tg per sordo muti o le brillanti parodie delle più famose canzoni italiane, hanno conquistato il pubblico televisivo. Sarà uno spettacolo divertente e dal ritmo incalzante con piccole incursioni del duo comico reggino “I Non ti regoli”, padroni di casa del Festival.

Si prosegue domenica 28 luglio con il comico toscano Matteo Cesca direttamente dalla trasmissione Colorado e vincitore della VI edizione di “Facce da bronzi”. Cesca, nel 2011 viene visionato e selezionato dalla Rai che lo fa debuttare nel programma "Di Che Talento Sei?" di Maurizio Costanzo ed Enrico Vaime in onda su Raiuno e l’anno successivo si esibisce sul palco del "Summer Festival".

L’8 agosto, è prevista invece, una serata con l’attore comico Gianpiero Perone direttamente da “Colorado”. I suoi personaggi, colgono abitudini e novità della società contemporanea, facendo sorridere con intelligenza e raffinatezza come solo un attore brillante e di razza sa fare.

La rassegna si chiuderà l’11 agosto con la travolgente comicità del napoletano Sasà Spasiano volto noto di “Zelig”.

 

La mostra su Leonardo da Vinci

Dal 17 luglio e fino al 15 agosto, sarà possibile visitare nell’antico maniero anche la mostra “Leonardo da Vinci. Il Genio sullo Stretto” con l’esposizione di 64 riproduzioni artigianali in legno delle macchine tratte dai disegni dello scienziato. Un programma vario per grandi e piccini, con numerosi appuntamenti  culturali e artistici per valorizzare l’antica fortezza al centro della città di Reggio Calabria, in partnership anche con gli eventi internazionali di “Fatti di Musica 2019” e “Reggio Live Fest2019” che si svolgeranno nell’adiacente piazza Castello con nomi del calibro di Max Gazze, Carl Brave e Levante.

Per info sul programma, costi e curiosità sul festival si può consultare il sito www.festivalfaccedabronzi.it e la pagina Facebook Festival nazionale del cabaret Facce da bronzi.

 

TAG
eventi reggio calabria cabaret castello

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: