domenica 22 settembre 2019   10:33

Non si fermano gli sbarchi in Calabria. Altri 58 migranti approdano al porto di Crotone

Sono tutti uomini di nazionalità pakistana, tra di loro anche un minore. È il quinto sbarco in meno di un mese sulle coste pitagoriche

di Redazione
174 condivisioni

Cinquantotto persone, di nazionalità pakistana, sono state soccorse e condotte al porto di Crotone da una unità della Guardia di Finanza della sezione navale di Vibo Valentia. I migranti - tutti uomini, tra loro solo un minore - si trovavano a bordo di una imbarcazione a vela intercettata al largo della costa calabrese la scorsa notte. L'imbarcazione è stata scortata dalla Guardia di Finanza fino a Crotone dove le operazioni di sbarco - coordinate dalla Prefettura di Crotone - sono avvenute poco dopo le 2 del mattino. I sanitari del Suem 118 hanno accertato le condizioni di salute dei migranti. La Croce Rossa ha provveduto all'accoglienza ed al loro trasferimento nell'Hub regionale di Sant'Anna di Isola Capo Rizzuto. È il quinto sbarco in meno di un mese sulle coste crotonesi. Nei giorni precedenti erano avvenuti tre sbarchi : 52 persone a Le Castella il 3 settembre, 57 a Cirò il 6 settembre, 39 su un veliero il 9 settembre, 56 migranti l'11 settembre.

TAG
sbarco migranti crotone

Articoli Correlati

X
Contenuti sponsorizzati
Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: