Morra insiste: «Mi vogliono infangare perché do fastidio alla mafia»

Non accenna a spegnersi il fuoco delle polemiche sulle dichiarazioni del senatore pentastellato che rincara la dose: «Non mi arrendo»

Prima l’arresto di Creazzo poi quello di Tallini ma i partiti fanno finta di nulla

La politica calabrese evita il problema di fondo: affrontare la questione morale e spiegare ai cittadini perchè in soli dieci mesi di legislatura sono due i consiglieri di maggioranza finiti nei guai

Farmabusiness, un capannone devastato è ciò che resta del patto mafia-politica

VIDEO | Ecco cos’è rimasto del Consorzio Farma Italia, al centro dell’indagine che ha portato l’ex presidente del consiglio regionale Tallini ai domiciliari per concorso esterno in associazione mafiosa e voto di scambio. Un enorme sito abbandonato, nel quale qualcuno si è introdotto portando via (quasi) tutto (ASCOLTA L'AUDIO)

Tallini si dimette da presidente del Consiglio della Calabria dopo l'inchiesta Farmabusiness

Lascia inoltre il ruolo di vice-coordinatore regionale e coordinatore provinciale del movimento politico Forza Italia. La notizia resa nota dal legale, l'avvocato Ioppoli

Arresto Tallini, Boccia firma proposta decreto di sospensione dal Consiglio regionale

Lo fa sapere l'ufficio stampa del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie. La sospensione dalla carica di consigliere e presidente è prevista dalla legge quando vi è la misura cautelare dei domiciliari

La figlia di Tallini attacca Abramo: «Prende le distanze, ma è sempre stato con lui»

La famiglia del presidente del Consiglio regionale diffonde una lettera aperta con la quale stigmatizza le parole del sindaco di Catanzaro: «Oggi parla di comportamenti che lo hanno messo in difficoltà. Dica quali sono»

Arresto Tallini, la politica calabrese pensa solo alle prossime elezioni

VIDEO | Pochissime le reazioni alla bufera giudiziaria. Il sindaco di Catanzaro scarica il suo ex alleato politico proprio mentre la Lega con Invernizzi prende le distanze dal presidente del Consiglio. E Morra con il suo incomprensibile attacco ai calabresi spacca i 5s

Domenico Tallini e “l’uomo della pioggia”. Foto di una Calabria maledetta

Il quadro desolante ricostruito dal giudice che ha ordinato l’arresto del presidente del consiglio regionale. Il potente politico catanzarese ed il suo “grande elettore”. Sotto i riflettori del Ros anche le comunali di Catanzaro 2017, le politiche 2018 e le regionali 2020 (ASCOLTA L'AUDIO)

Morra shock: «Calabria irrecuperabile, ognuno ha i politici che si merita»

Il presidente della commissione Antimafia ai microfoni di Radio Capital ci va giù pesante: «Era noto che Jole Santelli avesse un tumore grave, ma l'hanno votata lo stesso». Poi si difende dagli attacchi: «Taglia e cuci di mie dichiarazioni»

«Quello che dico io Mimmo deve fare!». Le intercettazioni che inguaiano Tallini

Il potente politico stava zitto al telefono e invitava a non parlare pure gli altri, che però non seguivano il suo consiglio. Dal summit nella Tavernetta del boss Grande Aracri al crack di Farmaeko e Consorzio Farma Italia. La dirigente che non si piegò all’assessore, il quale poi cambiò mezzo Dipartimento

Basta con questa politica, ora bisogna rinnovare: l'editoriale del direttore Motta

L'arresto di Tallini rappresenta un ulteriore tsunami per la nostra regione. Si tratta di una drammatica questione politica che coinvolge tutti i partiti incapaci di rinnovarsi - IL VIDEO

Arresto Tallini, Spirlì: «Siamo garantisti, ma le accuse di Gratteri sono forti»

Il presidente facente funzioni commentando l'operazione odierna: «Dobbiamo essere pazienti e fiduciosi: se tutto è nelle mani di Gratteri, quello che ne verrà fuori sarà la giustizia vera»

Farmabusiness, l’antennista «ambizioso» che mise nei guai il potente Mimmo Tallini

Domenico Scozzafava e la genesi del consorzio Farmaeko al centro dell’inchiesta del pool di Gratteri. Una storia di mafia, malapolitica e imprese parassitarie. «Quando lo chiamiamo, lo vedi subito, tac… a disposizione»

Farmabusiness: i contatti tra Tallini, l'ex senatrice Mancuso e il faccendiere del clan

L'ex parlamentare del Pdl passata alla Lega qualche anno fa progettava di costruire insieme a Scozzafava e con l'aiuto del presidente del Consiglio un centro servizi sanitario e un consorzio di farmaci

Quando Tallini esaltava il fascismo e suggeriva “soluzioni” colonialiste: il video

Il presidente del Consiglio regionale arrestato per concorso esterno non è sconosciuto alle cronache nazionali. Virale l’intervento del 2017 in aula quando ha tessuto le lodi della dominazione italiana in Etiopia

Farmabusiness, le mani dei Grande Aracri su vendita all’estero di farmaci oncologici

Il sistema è emerso nel 2014 in un summit nella casa del boss di Cutro: «Noi acquistiamo dalle farmacie e li rivendiamo all'estero o ad altre parti». 

 

Farmabusiness, Gratteri: «Tallini cerniera tra clan e pubblica amministrazione»

VIDEO | Lo ha dichiarato il procuratore capo di Catanzaro Nicola Gratteri nel corso della conferenza stampa per l'arresto del presidente del Consiglio regionale della Calabria Domenico Tallini (ASCOLTA L'AUDIO)

Tra i portaborse di Tallini anche un parente del boss Grande Aracri: tutti i nomi dello staff

L'ombra del clan di Cutro sul presidente del Consiglio regionale arrestato per concorso esterno e voto di scambio. Nel 2018 tentò di essere eletto deputato ma venne sconfitto. Già allora ci fu chi ipotizzò che puntasse soprattutto all'immunità parlamentare 

«Vergognosi accadimenti», così Tallini ieri esaltava la protesta dei sindaci per la sanità

Insieme ai Comuni mobilitati per chiedere al Governo soluzioni efficaci, oggi a Roma ci sarebbe dovuta essere anche una rappresentanza del Consiglio regionale

La “manina” di Tallini nella legge salva-vitalizi anche in caso di arresto

A maggio lo scandalo della norma (poi abrogata) che consentiva ai consiglieri di accumulare la “pensione” in qualunque circostanza fosse venuta meno la propria carica

CARICA ALTRI CONTENUTI