Il decreto sanità entra in vigore. Via tutti i commissari delle Aziende sanitarie

Primo effetto del provvedimento pubblicato in Gazzetta Ufficiale sarà proprio la decadenza dei vertici sanitari nominati dalla Regione. Intanto il Consiglio regionale all’unanimità approva un ordine del giorno contro la misura voluta dal Governo

Sanità, il Consiglio si ribella al Governo. «Calabria criminalizzata, stop a decreto Grillo»

VIDEO | In coda alla seduta approvato un documento che dà mandato alla Regione di mettere in atto ogni inizativa utile bloccare il provvedimento che toglie alla Cittadella il potere di nominare i manager. Durissimo Oliverio: «Non possiamo accettare che vengano favoriti interessi non sempre leciti». Annunciato anche il ricorso alla Corte Costituzionale

Il flop del Consiglio dei ministri a Reggio. Calabria “super commissariata” e nulla cambia

Unica la risposta del governo: dalla sanità alle infiltrazioni nei Comuni, si pensa solo a sciogliere e commissariare. Il decreto sanità affida ulteriori poteri agli “esterni” che da 9 anni in Regione hanno fatto crescere il debito e abbassare i Lea. Nessuna norma per investimenti, assunzioni, ospedali, migrazione sanitaria e sblocco del turnover. La trasferta reggina del Cdm è sembrata soprattutto uno spot elettorale

Rischio chiusura del reparto Pediatria a Castrovillari, i sindaci: «Basta aspettare»

I primi cittadini di Frascineto e Civita scrivono al commissario per la sanità Cotticelli chiedendo un incontro con il ministro Grillo: «Il tempo delle parole è finito»

Cdm a Reggio: «Sanità calabrese emergenza nazionale, saremo fulminei»

VIDEO | Illustrati in conferenza stampa i risultati del Consiglio dei ministri in riva allo Stretto. Da oggi annullati i poteri di nomina dei manager delle aziende ospedaliere che erano competenza del presidente della Regione. Il ministro Grillo: «In Calabria situazione unica, il governo aveva il dovere di intervenire». E sul dissesto del Comune reggino, Conte rassicura: «Il Governo sta lavorando per evitarlo»

«La sanità in Calabria un disastro, il Governo ha il dovere di risolvere la situazione»

VIDEO | Così il ministro della Salute in visita insieme al premier Conte al Grande ospedale metropolitano di Reggio. E ribadisce la volontà di varare «il decreto di emergenza che avrà una durata nel tempo per rispettare le prerogative regionali»

Sanità, Grillo: «Con il Decreto Calabria daremo superpoteri ai commissari»

Il ministro annuncia gli interventi «per riportare ai calabresi il diritto alla salute nella loro terra»

Sanità, l'ira di Oliverio: «Con il nuovo decreto si rafforza il fallimento»

VIDEO | Le critiche del presidente della Regione: «Giulia Grillo vuole espropriare la Calabria con un provvedimento destinato a rafforzare la fallimentare esperienza del commissariamento» 

Sanità, il deficit in Calabria supera i 160 milioni annui

Il ministro della Salute Giulia Grillo parla di «disastro disavanzo» ma rassicura: «Stiamo lavorando per il superamento dell'applicazione della norma sul blocco delle assunzioni»

Sanità in Calabria, il WhatsApp di Pasquale Motta

A breve entrerà in vigore il decreto straordinario voluto dal ministro della Salute Grillo che di fatto dà più potere al commissario. La riflessione del direttore di lacnews24.it

Il ministro Grillo: «Estirpare la malapianta che ha messo in ginocchio la sanità calabrese»

La responsabile della Salute ha scritto una lettera aperta: «Se un pezzo di Paese resta indietro, tutto il Paese va indietro. Non mi rassegno a chi vuole, per suo tornaconto, una regione cristallizzata nel suo malessere»

«Sanità calabrese a pezzi, ora perde anche il patrimonio immobiliare»

Il consigliere regionale Carlo Guccione critica il contenuto del decreto del ministro Grillo che si limita ad aumentare i poteri dei commissari ed elenca le criticità: livelli minimi d’assistenza assenti, Asp assediate dai contenziosi legali e cause di usucapione

Sanità, più potere al commissario ad acta. Ecco la bozza del decreto straordinario

Tra le altre cose prevista la decadenza immediata dei direttori generali inadempienti e norme più strette per appalti e servizi. Il provvedimento annunciato e voluto dal ministro della Salute Giulia Grillo per fronteggiare le criticità e le emergenze della sanità regionale rilevate negli ultimi mesi: «Lo Stato prende in mano la situazione»

Sanità, Oliverio replica al ministro: «Il vero problema sono i commissari»

VIDEO | La titolare del dicastero della Salute intervistata ieri dal Gr1 è tornata a parlare della sanità calabrese dichiarando che «si trova ad uno stadio terminale». Immediata la reazione del governatore

Sanità, il ministro Grillo: «In Calabria è ad uno stadio terminale»

Il rappresentante del dicastero della Salute in un’intervista ribadisce: «Serve una legge straordinaria per un periodo limitato di tempo che aiuti a risolvere la situazione»

In Calabria a breve un Consiglio dei ministri. Conte: «È una delle regioni più abbandonate»

VIDEO | Il premier promette lo svolgimento di un Cdm in terra calabra: «Ha una sanità disastrata e una criminalità insidiosissima. Porteremo misure concrete»

Un decreto per la sanità in Calabria, previsto anche l’azzeramento dei vertici

Incontro tra il ministro Grillo e il premier Conte: «Saranno adottate misure forti per il ripristino della legalità»

Scioglimento Asp Reggio, il ministro: «Non arretreremo di un passo»

Giulia Grillo commenta l’insediamento della commissione straordinaria all’azienda sanitaria provinciale: «Continueremo per cambiare radicalmente la sanità»

Sanità, Oliverio al ministro Grillo: «Vuole commissariare i commissari?»

Il governatore presente in Aula su autorizzazione del Tribunale saluta con soddisfazione l'imminente integrazione delle aziende ospedaliere di Catanzaro, ma bacchetta la responsabile del dicastero: «Sono nove anni che questa storia va avanti»

Il ministro all’ospedale di Locri, la perplessità del sindaco

L'affondo di Giovanni Calabrese: «La Grillo? Accompagnata dagli aguzzini»

CARICA ALTRI CONTENUTI