Di Maio atteso in Calabria: «Lavoreremo per mettere almeno qualche consigliere»

Una dichiarazione certamente non proprio ottimista quella del capo politico del Movimento 5 stelle che annuncia la sua presenza per lunedì 25 novembre

Regionali, incontro tra Di Maio e i coordinatori: «Liste civiche e No al Pd»

Incontro con il leader del Movimento 5 stelle dopo l’esito del voto sulla piattaforma Rousseau: «Presenteremo solo candidati di alto profilo»

Di Maio travolto dal voto online incorona Aiello candidato dei 5s alla presidenza della Calabria

Il capo politico nasconde l'imbarazzo per l'esito della consultazione su Rousseau dietro un entusiasmo di circostanza: «Andiamo avanti come un treno, ma senza il Pd». Sarà il professore Unical a correre con il simbolo pentastellato. Esultano i parlamentari calabresi. Parentela ritira le dimissioni da coordinatore regionale per la campagna elettorale. Forciniti: «Ha vinto il Movimento»

Elezioni regionali, gli iscritti hanno deciso: il Movimento 5 stelle correrà in Calabria

I pentastellati parteciperanno alla tornata elettorale del 26 gennaio. Il "no" vince con il 70% dei voti. Passa la linea dei parlamentari. Di Maio sconfitto. Il candidato dovrebbe essere Aiello

Ferrara (M5s) a Di Maio: «Rousseau un alibi, hai paura di perdere»

L’europarlamentare calabrese lo invita ad assumersi le sue responsabilità, così come aveva già fatto dopo la batosta subita dal M5s alle Europee. Il capo politico: «Gli uomini soli al comando poi scoppiano»

“Stelle” cadenti, si dimette il coordinatore regionale: «Calabria delusa dai vertici del M5s»

Paolo Parentela avrebbe dovuto organizzare la tornata elettorale. Lascia in forte polemica con chi a Roma ha deciso di affidare a una votazione online (oggi dalle 12 alle 20) la scelta di partecipare o meno alle elezioni del 26 gennaio. «In questo modo si tradisce anche il risultato delle politiche del 2018»

Parlamentari M5s denunciano l’inciucio col Pd. «Ritirarsi dalle regionali è tradire i calabresi»

Durissima reazione del deputato di Corigliano Francesco Forciniti che contesta la decisione dei vertici del Movimento di organizzare una votazione lampo sulla piattaforma Rousseau per lasciare agli iscritti la decisione di partecipare alle elezioni: «Accordo romano per mettere al sicuro il Governo». Anche Sapia non ci sta: «Ho sputato sangue e ora fanno questo...». Bianca Laura Granato sulla stessa lunghezza d'onda: «Non possiamo dire ai nostri elettori "arrangiatevi"». E poi Orrico, Nesci e Milicchio

Elezioni Calabria, il M5s indeciso si affida a Rousseau: «L'accendiamo?»

Domani le votazioni sulla piattaforma del Movimento (dalle 12 alle 20). I militanti dovranno decidere se partecipare alle elezioni anche in Emilia Romagna

Regionali, Di Maio fugge dalla Calabria. «Corriamo solo dove il risultato è decente»

Il capo politico del M5s pronto a presentare il simbolo esclusivamente in Campania e Puglia. Lo scopo è evitare altre sconfitte dopo l'Umbria. E tutelare il governo e la sua leadership

Elezioni regionali, il Pd stoppa Talarico. Si tenta (di nuovo) con Giuseppe Gualtieri

Il partito calabrese non gradisce la candidatura di “Mr cravatta”. Riunione a Roma con gli antioliveriani per la nuova strategia. L'ex superpoliziotto favorito, ma spuntano anche Amarelli e De Felice

Regionali, nuova fumata nera per il M5s dopo il vertice con Di Maio

L'incontro tra il capo politico del Movimento e i parlamentari calabresi si conclude con un nulla di fatto. Ma la riunione ha avuto carattere consultivo. Ancora incertezze su cosa fare alle elezioni del 26 gennaio

La politica è sangue e merda: il M5s sempre più simile al Pd che odia

Le guerre intestine e le correnti che lacerano il Movimento in Calabria dimostrano che non c’è una grande differenza con i partiti tradizionali, soprattutto quando le cose vanno male

«Hanno riesumato Loiero», nel Pd monta la rabbia contro Zingaretti

VIDEO | I dem calabresi sono convinti che Rubbettino abbia già accettato. Preoccupa il nuovo ruolo dell'ex governatore regista dell'operazione che potrebbe riprendersi il partito. Intanto il M5s dice addio al patto giallorosso ma deve affrontare il caso Nesci

Rubbettino a un passo dalla candidatura. A Roma (con Loiero) per incontrare Zingaretti

VIDEO | Oggi il vertice decisivo con il segretario nazionale del Partito democratico. Oliverio in bilico. E i 5 stelle potrebbero scegliere la desistenza

Regionali, Di Maio: «Dove non siamo pronti non ci presenteremo»

Il leader del Movimento 5 stelle risponde così ai microfoni di Radio24 alla domanda sulla prossima tornata elettorale

Elezioni regionali, Callipo scarica i 5 stelle. Ma il Pd non tornerà da Oliverio: civico cercasi

L'imprenditore del tonno si tira indietro. Il Movimento è nel caos e cresce l'ipotesi ritiro. I dem andranno comunque avanti senza il governatore, cercando un candidato che possa intercettare il voto degli elettori grillini orfani del simbolo

Regionali, pazza idea 5s: si pensa al ritiro. Spaventa la prospettiva di un bis dell'Umbria

A Roma si fa strada l'ipotesi di non partecipare alla consultazione elettorale di gennaio. Di Maio è in crisi e non detta la linea, un silenzio che alimenta i timori e inguaia il Pd. Così in Calabria si calcolano i rischi di una disfatta come quella registrata in Centro Italia

Regionali: Callipo candidato unico, ma il patto Pd-5s è ancora lontano

Dopo i ritiri di Masciari e Laghi l'imprenditore resta l'unico nome in campo. I dem sperano ancora nell'accordo. I pentastellati aspettano Di Maio ma sembrano pronti ad andare da soli

Pd e M5s ora valgono quanto Salvini da solo: effetto Umbria non si arresta

I primi sondaggi a una settimana dalla vittoria del centrodestra confermano il trend sovranista e complicano i piani di chi vorrebbe l'intesa tra democrat e grillini anche in Calabria

Regionali, Parentela neo coordinatore dei 5s: «Pd? Prima di parlare con noi deve ripulirsi»

INTERVISTA | Parla il deputato che farà da tramite con Di Maio. «ll no a Oliverio non basta, non vogliamo avere a che fare con la vecchia guardia». Callipo o Laghi? «Con loro dobbiamo parlare del programma, poi decideremo. Ma tutte le scelte saranno ratificate su Rousseau»

CARICA ALTRI CONTENUTI